Notizie ed Eventi

Eventi

Il Presepe Vivente in città

Il Presepe Vivente in città

 

Data

dal 30 Novembre 2021 al 06 Gennaio 2022

Luogo

Terni

La riapertura del Parco Le Grazie, una delle più importanti aree verdi della città,  è stata un’occasione  per porre l’attenzione sulla chiesa di Santa Maria delle Grazie che si trova proprio immersa tra gli alberi secolari. Il luogo di culto, risalente al  VX sec. ,  è  considerato uno  dei più preziosi e antichi della città,  un punto di riferimento della tradizione religiosa cittadina.
Negli ultimi anni l’edificio è stato concesso dall’ente proprietario alla Confraternita San Giuseppe e San Francesco di Paola  che ha saputo valorizzarlo e renderlo un luogo di speranza, ed è grazie alla Confraternita che  Il progetto del presepe vivente prende vita per  il Natale 2021. Il "luogo di speranza", vuole offrire in particolare ai giovani che vivono oggi più che mai  nell’incertezza, un’ occasione per socializzare,  collaborando alla piena realizzazione del progetto.  Durante l’allestimento sono previste attività laboratoriali, culturali e multidisciplinari come recitazione, danza, musica, trucco, allestimento scenografico, condotti da qualificati professionisti.
Il Presepe vivente riprodurrà fedelmente l’ambiente della città di Betlemme sia dal punto di vista delle caratteristiche umane che da quello dell’adattamento scenografico con un’illuminazione dell’area del Parco e della Chiesa che possa garantire una suggestiva atmosfera.

calendario e  sedi di svolgimento del presepe vivente:

24 dicembre orario 16.00/19.00
25 dicembre orario 16.00/22.00
26 dicembre orario 16.00/19.00 presso il CLT in via Muratori
1,2 e 6 gennaio orario 16.00/22.00

La manifestazione si svolgerà presso il parco e la chiesa di Santa Maria delle Grazie di Terni. Solo il giorno 26 dicembre la sede sarà il CLT in via Muratori.

Progetto della Confraternita  San Giuseppe e San Francesco da Paola in collaborazione con gli insegnanti e gli studenti delle scuole superiori e della scuola elementare Falcone e Borsellino .